Grazia o pubblicita’?

maggio 26, 2008

“Rifondazione chiede la grazia per la Franzoni”

Provo pena, moltissima, qualunque siano le colpe di questa donna, ma non sono io a dare un giudizio. La magistratura ha emesso una sentenza, ed io ho fiducia nella magistratura.
Non capisco invece il bisogno da parte di Liberazione di “cavalcare” l’attimo, di sfruttare l’onda mediatica alla Bruno Vespa per far sentire la propria voce.
Fortunatamente non tutta la sinistra si unisce al coro. E non mi stupisce che, fra le parole che piu’ mi hanno colpito, moderate ed allo stesso tempo concrete, ci siano quelle di Lidia Ravera: «Il rispetto prima di tutto. Ma mi sembrerebbe esagerato ora premiare la Franzoni con la grazia: potrebbe quasi essere visto come un privilegio, un riconoscimento a chi comunque ha visibilità, come se fosse una vip. Mentre se fosse una rumena sarebbe subito appesa a testa in giù».
…o una slava, una cinese, una peruviana, una marocchina…aggiungo io…

 


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.