Nostalgia canaglia

Da quando e’ nato Pietro (quasi tre anni fa), ho dormito lontano da lui ben tre volte (due viaggi di lavoro e un w.e. col marito).
Da ieri mattina ho lasciato sia lui che il suo papa’ a casa dei nonni.
Da un mese “pregustavo” questo momento e mi sognavo le innumerevoli cose che avrei potuto fare, libera dai mille impegni famigliari.
Da ieri mattina sono qui che sembro una in crisi di astinenza e telefono tre volte al giorno fra una riunione e l’altra per sentire come sta.
La piccola peste sta benissimo, nessuna nostalgia, quella in crisi e’ chiaro che sono io. Ma gli ormoni da mamma a che eta’ del bimbo smettono di funzionare? Prima o dopo il liceo????

2 risposte a Nostalgia canaglia

  1. Roberto scrive:

    Oh, per il papa’ nessuna nostalgia, eh !?

  2. Alessandra scrive:

    annche le mamme ristrette hanno un cuore😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: