Passatempi educativo-demenziali

dicembre 15, 2008

In preparazione al Natale: e’ da Novembre che le domeniche piovose si passano in produzioni culinarie e decorative.
Fra tutte: le decorazioni per l’albero in pasta di sale, dipinte a mano da Pietro, ma anche da mamma e papa’…
Ricetta: tanta farina quanto sale (in volume), un cucchiaino di colla da tappezziere, acqua q.b. per una pasta morbida, stile plastilina. I puristi parlano di usare sale finissimo…noi ci siamo accontentati di quello che c’era in casa. E per i colori: vecchie tempere e pennelli! Volendo anche una mano di vernice trasparente per proteggere, ma non abbiamo avuto tempo!

Da notare, fra le opere meglio riuscite, Milito e Zanetti, ovvero, educazione alle differenze religiose ed alla tolleranza 🙂

Annunci